I migliori stivali di gomma per bambini e ragazzi: a prova di pozzanghere!

Quando fuori con l'autunno diventa tutto acqua e fango, degli stivali di gomma sono d'obbligo. Nessun'altra scarpa è così impermeabile, robusta e pratica. Vi presentiamo sette modelli e vi consigliamo come trovare le scarpe perfette per i bimbi.

I migliori stivali di gomma per bambini e ragazzi: a prova di pozzanghere!

Una cosa è certa: se ci sono in giro delle pozzanghere i bambini sono pronti a saltarci dentro. Niente di più bello, divertente e fangoso. Gli alleati perfetti per i piccoli acrobati acquatici sono gli stivali di gomma - e naturalmente dei pantaloni con giacca impermeabili. Insieme a Laura Dieckmann di "Echte Mamas", la più grande community per le mamme in Germania, rispondiamo alle domande più importanti sugli amanti delle pozzanghere.

Da che età sono indicati degli stivali di gomma?

Scarpa con due mani

Ovviamente finché i bambini stanno ancora in carrozzina, delle calde calze di lana, o delle scarpette leggere di pelle, sono meglio - anche se degli stivaletti XS sono super carini. "Gli stivali di gomma dovrebbero essere indossati da quando il bambino riesce a camminare in maniera sicura. Gli stivali robusti non sono indicati per muovere i primi passi" spiega Laura Dieckmann.
"Per i più piccoli che ancora camminano in maniera incerta trovo che la cosa migliore siano degli stivaletti da pioggia più bassi e leggeri" consiglia la mamma di una bambina di tre anni e mezzo.

Cosa si dovrebbe tenere in conto per l'acquisto?

Bambini che provano degli stivali di gomma

Che siano con glitter o con stampa a fumetti, una cosa è importante: dare ai bambini il diritto di partecipare alla scelta del modello. Perché? Delle scarpe che piacciono verranno usate (quasi) sempre volentieri e subito. Quindi è una situazione in cui genitori e bambini sono soddisfatti, che potrebbe rendere più facile prepararsi al mattino! Inoltre il materiale dovrebbe essere morbido, e la suola non troppo spessa, in modo che i bambini anche con gli stivali possano correre e saltare. Importante: provare sempre gli stivali di gomma con una soletta calda (preferibilmente di pelle di agnello), così che vadano bene anche per i giorni più freddi e mantengano il piede caldo. 

Laura Dieckmann ha un altro consiglio utile: "potrebbe suonare buffo, ma alzate il vostro bambino con gli stivali indossati e scuotetelo un po' -  mia figlia aveva un sacco di stivali di gomma che credevo le calzassero a pennello - finché non sono scivolati via dai piedi sull'altalena o sulle giostre". 

Gli stivali di gomma contengono davvero sostanze nocive?

Bambino a mare con stivali di gomma

Sì, purtroppo. Gli stivali contengono oltre al caucciù naturale soprattutto PVC, colla, ammorbidenti e sbiancanti, che potrebbero essere nocivi per la salute. La rivista tedesca "Öko-Test", fra i 16 paia di stivali testati, ha trovato che 14 fossero di qualità scadente. La "migliore" scarpa si è rivelata solo sufficiente. "Il risultato è tutt'altro che positivo. Ma da mamma ho imparato che gli stivali di gomma sono necessari - e sto abbastanza tranquilla perché mia figlia non li usa mai a gambe o piedi nudi. E con delle calze spesse le sostanze dannose non vengono a contatto con la pelle" spiega la redattrice di "Echte Mamas" Laura Dieckmann. È anche importante non infilarli a piedi nudi ma usare magari delle calze fino al ginocchio - e lavare le mani, che non fa mai male. Inoltre gli stivali vanno sciacquati prima del primo utilizzo e devono poi asciugarsi bene sul balcone o in giardino.

Come fare in modo che non abbiano cattivo odore?

Bambina con stivali di gomma in acqua

"Questo vorrei saperlo anch'io. Gli stivali di gomma davvero belli stretti sono proprio stretti..." ride Laura Dieckmann. Lei consiglia - almeno per alleviare un po' il cattivo odore - di utilizzare delle solette specifiche o calze di cotone (che vi consigliamo anche più avanti): "possono essere lavate ad alte temperature e si elimina così l'odore. Anche una soletta che assorbe l'umidità può aiutare contro il cattivo odore - e quando torna a casa mia figlia va in giro a piedi nudi, così i suoi piedi sono liberi di respirare". 

E se i piedi continuano a bagnarsi?

Una bambina svuota degli stivali piedi di acqua

Avete appena vestito il vostro bambino, lo avete tenuto asciutto fino al parco giochi - e già i piedi si sono bagnati (sì, alcune pozzanghere sono più profonde di quanto i bambini immaginino)... Uffa! Laura Dieckmann conosce il problema: "le calze bagnate danno una sensazione orribile e fanno ghiacciare i bambini". Per questo porta sempre con sé un paio di calze di ricambio.

La sua collega le ha dato un altro buon consiglio: le calze umide e gli stivali di gomma che si sono bagnati all'interno possono essere asciugati con gli asciugamani elettrici dei bagni pubblici. 

Mio figlio odia gli stivali di gomma - e adesso?

Stivali di gomma in una pozzanghera

Come già detto sopra, il bambino deve poter scegliere i suoi preferiti - se li scegliete da soli potreste finire per comprare un modello -"questo non lo voglio". "Anche io conosco questo stress dei vestiti, è normale" racconta Laura Dieckmann. "E in qualche modo si risolve solo, almeno lo spero sempre. Spesso ho fatto indossare a mia figlia dei nuovi stivali in casa per un po' di tempo, per farla abituare alla calzata".

Qual è il modo migliore per pulire gli stivali di gomma?

Stivali di gomma per bambini ed adulti

La parte esterna può essere sciacquata facilmente con una spugna e dell'acqua - grassi, oli o anche i saponi rovinano soprattutto il caucciù e lo fanno diventare subito poroso. Chi ha degli stivali con rivestimento o suola rimovibile può anche pulirli in lavatrice. Importante: non lasciate gli stivali di gomma ad asciugarsi al sole per troppo tempo, potrebbe far screpolare il materiale. Se gli stivali dopo un giorno di pioggia sono zuppi non metteteli direttamente sui termosifoni - anche questo potrebbe rovinarli. Sarebbe meglio riempirli di carta da giornale e lasciare che si asciughino durante la notte.

Per chi inizia a camminare: stivaletti di gomma corti di Playshoes

  • I dettagli riflettenti danno più sicurezza
  • I piccoli possono infilarli da soli
  • Adatti anche a piedi più larghi
  • La lunghezza non li rende al 100% a prova di pozzanghera
  • Facili da togliere, i bambini potrebbero toglierli anche fuori casa
Vedi l'offerta

Gli stivali di gomma ideali per i novizi delle pozzanghere: il materiale è leggero e grazie al gambale corto e ampio i piccoli possono metterli da soli in maniera facile - così da dargli anche quella fantastica sensazione di "io so fare tutto da solo"! Il modello è disponibile a righe, ma anche con una simpatica fantasia con gli astronauti o a pois.

Con suola in gomma: stivali di Elefanten

  • Profilo robusto
  • Senza PVC o ammorbidenti
  • Suola sicura
  • Abbastanza massicci
  • Non adatti a chi cammina da poco
  • Gambali stretti
Vedi l'offerta

Impermeabili, impermeabilissimi, i più impermeabili? Questi stivali di Elefanten offrono la migliore protezione dal bagnato dalla suola di gomma alla parte superiore del gambale. "Ökotest" li posiziona ai primi posti - ma non sono privi di sostanze nocive.

Per calzarli facilmente: stivali di gomma Sterntaler

  • Manici per calzarli
  • Buona lavorazione
  • Spazio per i pantaloni impermeabili
  • Solo due design (rosa e rossi)
Vedi l'offerta

Questi stivali si sono piazzati al secondo posto su "Ökotest" per quanto riguarda le sostanze nocive. E noi crediamo che siano i vincitori assoluti, dato che rendono i bambini felici così facilmente. Perché? Con i manici superiori anche un bambino dell'asilo può indossarli e toglierli da solo!

Di caucciù: stivali di BMS

  • Spazio per i pantaloni impermeabili
  • Rivestimento interno in cotone
  • Comodi e antiscivolo
  • Soletta rimovibile
  • Design semplice
  • Il prezzo non è proprio basso
Vedi l'offerta

Super morbidi, leggeri elastici ed assolutamente impermeabili: gli stivali di caucciù sono adatti a tutti i bambini - e bambine - vivaci. Sono dotati di una speciale suola sviluppata per renderli particolarmente antiscivolo, con questi stivali ci si può perfino arrampicare su un albero. 

Per i geloni: stivali di gomma di Kavat

Vedi l'offerta

Il bello si nasconde nello stivale: il rivestimento interno rimovibile è fatto da un misto di lana (90%) e poliestere (10%), che mantiene il piede caldo anche nei giorni più freddi. Il marchio svedese Kavat è stato fondato nel 1945, e tutte le scarpe vengono prodotte in maniera eco-sostenibile. Per i vostri bambini una storia tenera: l'azienda ha preso il nome dal cane di famiglia "Kavat", che significa "coraggioso". 

Il classico: stivali di gomma di Woodypop von Aigle

  • Design chic
  • Le possono portare anche i ragazzi
  • È possibile comprarle abbinate a quelle della mamma
  • Chiusura laterale
  • Dettagli curati
  • Abbastanza costosi
Vedi l'offerta

Il marchio francese è il bestseller fra gli stivali di gomma - e nelle grandi città piccoli e grandi portano queste scarpe hipster. Ma non sono solo belle di aspetto, sono anche di qualità: questo modello è rivestito, sulla suola ha un bel motivo a foglie e il caucciù è particolarmente robusto. Grazie a una chiusura di pelle si può stringere o allargare il gambale.  

A fantasia: stivali di gomma di Demar

  • Soletta rimovibile
  • Design super e suola antiscivolo
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Indicato anche per piedi larghi
  • All'inizio odore di plastica molto forte, quindi fate arieggiare bene!
Vedi l'offerta

Una scarpa con i superpoteri: i divertenti motivi (tigre, transformer, coccodrillo e molti altri) riescono a conquistare anche chi brontola al pensiero degli stivalai di gomma. Il rapporto qualità-prezzo di queste scarpe è imbattibile. E nonostante la suola massiccia la scarpa è leggera. 

Per ragazzi e ragazze alla moda: stivali di gomma Solan Neo di Vikings

  • Design massiccio
  • Linguetta per indossarli in modo semplice
  • Gambale largo, i pantaloni si possono mettere dentro
  • Indicati anche per neve e fango
  • Non sono molto alti, quindi potrebbero "imbarcare" acqua
  • Il caucciù va trattato in maniera delicata
Vedi l'offerta

Non hanno l'aspetto dei soliti stivali di gomma - potrebbero piacere anche ai ragazzini? In ogni caso funzionano in maniera molto comoda. Il materiale superiore è un misto di neoprene e caucciù, che non solo tiene al caldo ma è anche leggero. Il materiale interno è sintetico.